Finanza Enel: Consiglio Stato rigetta ricorsi contro Elettrodotto Italia-Albania, Notizie Radiocor, 27 Luglio 2017

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) – Roma, 27 lug – Via libera del Consiglio di Stato al progetto di elettrodotto tra Italia e Albania presentato qualche anno fa da Enel. Con una sentenza depositata oggi, il Consiglio di Stato ha definitivamente risolto il contenzioso che per alcuni anni ha visto contrapposti il Comune di Polignano a Mare ed il Comune di Casamassima con il ministero dello Sviluppo economico ed una societa’ del gruppo Enel in relazione al progetto di elettrodotto per potenziare la rete elettrica nazionale.

Il progetto, elaborato dall’Enel, prevedeva in particolare la stesa sul fondo del mare Adriatico, tra l’Albania e la costa pugliese, di un cavo elettrico per l’adduzione di corrente continua per incrementare i flussi di energia della rete elettrica nazionale. La contesa è nata dalla scelta progettuale del punto di approdo del cavo sottomarino in uno dei due comuni pugliesi e nel posizionamento, nell’altro comune, della stazione di conversione e di allaccio del cavidotto alla rete elettrica nazionale.

Il Tar Puglia aveva deciso separatamente i ricorsi dei due Comuni con sentenze dall’esito diverso. Il Consiglio di Stato ha deciso unitariamente l’intera vicenda, respingendo gli originari ricorsi dei Comuni.

Com-Ale (RADIOCOR) 27-07-17 19:55:19 (0857) ENE,INF 5 NNNN.

Disclaimer: While every effort has been made to ensure the accuracy of this publication, it is not intended to provide legal advice as individual situations will differ and should be discussed with an expert and/or lawyer. For specific technical or legal advice on the information provided and related topics, please contact the editor at the “info@albaniaenergy.org”.

Most Read Publications

Most Visit Sections

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.